LA SCUOLA
METODOLOGIA
LO STAFF
COME RAGGIUNGERCI
CONTATTI
DICONO DI NOI
CORSI DI LINGUA ITALIANA
CORSI DI GRUPPO E INDIVIDUALI
CORSI IN PREPARAZIONE AGLI ESAMI CELI
CORSI A CASA DELL'INSEGNANTE
SERVIZI PER LE AZIENDE
CORSI DI LINGUA
OLTRE AI CORSI
PROGRAMMI SPECIALI
GRUPPI SCOLASTICI ED UNIVERSITARI
CORSI DI CUCINA
TALKING IS EVERYTHING
SEMINARI E LABORATORI
VIVERE A REGGIO EMILIA
PERCHE' REGGIO EMILIA
ALLOGGIO
TEMPO LIBERO
PREZZI E ISCRIZIONE
PREZZI
ISCRIZIONE E PAGAMENTO
VISTI E PERMESSI
MODULO D’ISCRIZIONE
NEWS / LAST MINUTE

PREZZI E ISCRIZIONE




Visto e permesso di soggiorno


Reggio Lingua aiuta e consiglia gli studenti che intendano richiedere il VISTO per studiare in Italia o desiderino ottenere il rinnovo del PERMESSO DI SOGGIORNO per motivi di studio.
Se lo studente è un cittadino dell'Unione Europea non ha bisogno di alcun visto.

Se lo studente non appartiene all'Unione Europea e il suo Paese non è associato ad essa, per entrare in Italia ha bisogno di un VISTO, rilasciato dall'AMBASCIATA ITALIANA del proprio Paese.
Per controllare se si proviene da un Paese i cui cittadini sono soggetti all'obbligo di visto per entrare in Italia invitiamo a visitare le pagine:

www.esteri.it/mae/it/

www.poliziadistato.it

Una volta ottenuto il visto, all'arrivo in Italia lo studente deve richiedere il permesso di soggiorno.

Le richieste per il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno devono essere presentate tramite gli Uffici delle Poste Italiane che hanno il servizio di Sportello Amico. Questi uffici svolgo il servizio di rilascio e ritiro dei kit nuovi e compilati che vengono poi inviati alle Questure competenti. Il cittadino straniero deve compilare il kit ed aggiungere gli allegati richiesti per il tipo di permesso di soggiorno che sta richiedendo.

Al momento della consegna del kit, il cittadino straniero dovrà pagare 30,00 euro per la spedizione del kit alla Questura competente e la somma richiesta per il tipo di permesso che sta richiedendo. La busta deve essere consegnata aperta all’operatore dello sportello postale ed il richiedente deve esibire il documento di identità.

I cittadini non appartenente all’Unione Europea, devono applicare la marca da bollo di 16,00 euro all’apposito spazio sul primo modulo. Inoltre per i cittadini extra-UE e per i permessi superiori ai 90 giorni è previsto il rilascio del titolo di soggiorno in formato elettronico al costo di 30,46 euro, pagabili tramite relativo bollettino prestampato (PSE), la cui ricevuta deve essere allegata alla domanda.

Una volta mandato il kit, al cittadino straniero viene lasciato la ricevuta della raccomandata che sostituirà il permesso di soggiorno per tutto il periodo dell’attesa della risposta della questura. Questa ricevuta deve essere accompagnata dal documento d’identità e consente di continuare a vivere regolarmente in Italia.

Sulla stessa ricevuta ci sono due codici che permettono di verificare in internet lo stato di avanzamento della pratica.

Quando si invia il kit, l’operatore dello sportello delle Poste fissa l’appuntamento per andare in questura per lasciare le impronte digitali. In quell’occasione bisogna portare con sé gli originali dei documenti allegati ed inviati nel kit.


Per ottenere il visto


Lo studente deve contattare la più vicina AMBASCIATA O CONSOLATO ITALIANO nel proprio Paese e fare domanda d'ingresso come studente, presentando un CERTIFICATO D'ISCRIZIONE che attesti la futura frequenza ai corsi di Reggio Lingua.

La scuola rilascerà il CERTIFICATO D'ISCRIZIONE solo dopo che lo studente avrà compilato e spedito alla scuola stessa la DOMANDA D'ISCRIZIONE e avrà provveduto al pagamento del DEPOSITO pari al 100 % del costo del corso scelto più la quota di iscrizione e le eventuali spese di spedizione postale.

Se il visto non venisse rilasciato, lo studente deve comunicarlo al più presto a Reggio Lingua. Al fine di ottenere la restituzione del deposito (dal quale la scuola si tratterrà la quota di iscrizione e le spese di spedizione dei documenti) Reggio Lingua richiede una copia della motivazione scritta rilasciata dall'Ambasciata o dal Consolato.




Avanti



Documenti per vacanza o soggiorno in ItaliaDocumenti per vacanza o soggiorno in Italia


PREZZI E ISCRIZIONE




Visto e permesso di soggiorno


Reggio Lingua aiuta e consiglia gli studenti che intendano richiedere il VISTO per studiare in Italia o desiderino ottenere il rinnovo del PERMESSO DI SOGGIORNO per motivi di studio.
Se lo studente è un cittadino dell'Unione Europea non ha bisogno di alcun visto.

Se lo studente non appartiene all'Unione Europea e il suo Paese non è associato ad essa, per entrare in Italia ha bisogno di un VISTO, rilasciato dall'AMBASCIATA ITALIANA del proprio Paese.
Per controllare se si proviene da un Paese i cui cittadini sono soggetti all'obbligo di visto per entrare in Italia invitiamo a visitare le pagine:

www.esteri.it/mae/it/

www.poliziadistato.it

Una volta ottenuto il visto, all'arrivo in Italia lo studente deve richiedere il permesso di soggiorno.

Le richieste per il rilascio o il rinnovo del permesso di soggiorno devono essere presentate tramite gli Uffici delle Poste Italiane che hanno il servizio di Sportello Amico. Questi uffici svolgo il servizio di rilascio e ritiro dei kit nuovi e compilati che vengono poi inviati alle Questure competenti. Il cittadino straniero deve compilare il kit ed aggiungere gli allegati richiesti per il tipo di permesso di soggiorno che sta richiedendo.

Al momento della consegna del kit, il cittadino straniero dovrà pagare 30,00 euro per la spedizione del kit alla Questura competente e la somma richiesta per il tipo di permesso che sta richiedendo. La busta deve essere consegnata aperta all’operatore dello sportello postale ed il richiedente deve esibire il documento di identità.

I cittadini non appartenente all’Unione Europea, devono applicare la marca da bollo di 16,00 euro all’apposito spazio sul primo modulo. Inoltre per i cittadini extra-UE e per i permessi superiori ai 90 giorni è previsto il rilascio del titolo di soggiorno in formato elettronico al costo di 30,46 euro, pagabili tramite relativo bollettino prestampato (PSE), la cui ricevuta deve essere allegata alla domanda.

Una volta mandato il kit, al cittadino straniero viene lasciato la ricevuta della raccomandata che sostituirà il permesso di soggiorno per tutto il periodo dell’attesa della risposta della questura. Questa ricevuta deve essere accompagnata dal documento d’identità e consente di continuare a vivere regolarmente in Italia.

Sulla stessa ricevuta ci sono due codici che permettono di verificare in internet lo stato di avanzamento della pratica.

Quando si invia il kit, l’operatore dello sportello delle Poste fissa l’appuntamento per andare in questura per lasciare le impronte digitali. In quell’occasione bisogna portare con sé gli originali dei documenti allegati ed inviati nel kit.


Per ottenere il visto


Lo studente deve contattare la più vicina AMBASCIATA O CONSOLATO ITALIANO nel proprio Paese e fare domanda d'ingresso come studente, presentando un CERTIFICATO D'ISCRIZIONE che attesti la futura frequenza ai corsi di Reggio Lingua.

La scuola rilascerà il CERTIFICATO D'ISCRIZIONE solo dopo che lo studente avrà compilato e spedito alla scuola stessa la DOMANDA D'ISCRIZIONE e avrà provveduto al pagamento del DEPOSITO pari al 100 % del costo del corso scelto più la quota di iscrizione e le eventuali spese di spedizione postale.

Se il visto non venisse rilasciato, lo studente deve comunicarlo al più presto a Reggio Lingua. Al fine di ottenere la restituzione del deposito (dal quale la scuola si tratterrà la quota di iscrizione e le spese di spedizione dei documenti) Reggio Lingua richiede una copia della motivazione scritta rilasciata dall'Ambasciata o dal Consolato.




Avanti



Documenti per vacanza o soggiorno in ItaliaDocumenti per vacanza o soggiorno in Italia